• Home
  • Tuttookay
  • La Guida Vinibuoni d’Italia verrà presentata l’11 novembre al Merano WineFestival

La Guida Vinibuoni d’Italia verrà presentata l’11 novembre al Merano WineFestival

La Guida Vinibuoni d’Italia verrà presentata l’11 novembre al Merano WineFestivalSi rinnova l’annuale appuntamento al Merano Wine Festival con la premiazione dei produttori che hanno vinto la Corona, il massimo riconoscimento che la guida Vinibuoni d’Italia, l’unica guida italiana dedicata ai vini da vitigni autoctoni, attribuisce a quei vini che meglio interpretano la tipologia per le qualità organolettiche espresse, per la corrispondenza al vitigno e per l’affinità con le condizioni pedoclimatiche in cui nascono i vitigni da cui vengono prodotti.

Un riconoscimento attribuito dopo due diverse selezioni, la prima a carattere regionale in cui vengono scelti i finalisti che rappresentano l’eccellenza, e una seconda a livello nazionale.

I vini arrivati a Finale per l’edizione 2018 sono stati 672 e di questi 415 hanno raggiunto la CORONA. Per l’ottavo anno consecutivo le finali per l’attribuzione delle Corone si sono tenute in sessione pubblica, aperta non solo alla Stampa e agli Operatori di settore, ma anche ai semplici appassionati.

 

Le finali si sono svolte a Buttrio, grazie alla collaborazione del Comune e dell’Ersa, l’Agenzia Regionale per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia.

A votarli 21 coordinatori regionali della guida suddivisi in 3 commissioni di sette delegati. Per passare a corona i vini hanno dovuto aggiudicarsi l’indice di gradimento di almeno 5 commissari e pertanto la selezione è risultata molto severa. Ciò nonostante il 61,75% ha raggiunto il massimo riconoscimento, seguito dall’attribuzione della GOLDEN STAR a 257 vini, che ritraggono a loro volta l’espressione del vitigno e del territorio di appartenenza.

Durante la premiazione saranno assegnati anche altri prestigiosi premi, quali il premio Ecofriedly alle aziende più virtuose dal punto di vista ecologico, il premio Eticork per il progetto più etico, il premio D’Innella riservato ai giornalisti, il premio Sparkling Star attribuito dal pubblico di Vinitaly ai migliori spumanti italiani.

Dopo la premiazione, ci sarà una degustazione straordinaria con tutti i 672 vini premiati. Un’occasione davvero unica per poter degustare l’eccellenza vinicola italiana.

Vinibuoni d’Italia anche quest’anno si arricchisce di sezioni e di rubriche che, insieme alla selezione delle aziende, rendono la guida, che passa da 704 a 752 pagine, sempre più interessante.

Si tratta di contributi che sono stati realizzati con la collaborazione di alcuni partner storici e con l’attivazione di nuovi sodalizi, basati sulla condivisione di percorsi e della filosofia operativa della guida.

La Guida Vinibuoni d’Italia ha 752 pagine e la tiratura è di 40.000 copie.

Il formato è cm.13 x 22,5.

Nell’edizione 2018 anche i vini dell’Istria Croata e gli Spumanti Metodo Classico selezionati da Alessandro Scorsone.

www.vinibuoni.it

 

Paolo Alciati

Fonte: Uff. Stampa

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn