• Home
  • Tuttodrink
  • Rum Don Papa: la nuova moda del bere di qualità in Italia e il successo di un prodotto distintivo

Rum Don Papa: la nuova moda del bere di qualità in Italia e il successo di un prodotto distintivo

Rum Don Papa: la nuova moda del bere di qualità in Italia e il successo di un prodotto distintivoForte del grande successo ottenuto fin dal suo lancio nel 2012 in alcune nazioni, il Rum Don Papa - il primo rum premium delle Filippine, prodotto a “Sugarlandia”, con lotti limitati e selezionati - ha in Italia un trend di consumo che va oltre le più ottimistiche aspettative. Quest’anno infatti il Bel Paese sta conquistando il primo posto per trend di crescita tra i principali mercati del rum filippino, anche grazie alla forza distributiva e di attivazione marketing di Fratelli Rinaldi 1957.

 

Il bouquet che caratterizza Rum Don Papa sprigiona note di vaniglia, miele e frutta candita con una lunga e avvolgente trama gustativa nel finale, rimandando alle atmosfere dell’isola di Negros Occidentale, dove viene distillato e invecchiato per oltre sette anni in botti di rovere americano. Nelle venature di Rum Don Papa si percepiscono la straordinaria flora e fauna, le montagne, i vulcani, gli animali esotici e le guerriglie del passato fra le colline di questo luogo, noto anche come Sugarlandia e considerato una delle più ricche ed interessanti località al mondo.

 

È questo il mondo che è stato ricreato al Ristorante Il Fico a Roma in presenza del fondatore di Bleeding Heart Rum Co., l'inglese Stephen Carroll. Con riferimento alla ricca fauna equatoriale, la stilista inglese Charlotte Tiley ha realizzato una serie di maschere di animali offerte a tutti gli oltre 200 partecipanti che hanno avuto l’occasione di personalizzarle con dettagli originali e divertenti durante tutta la notte. Le degustazioni guidate dal neo Marketing Director, Gabriele Rondani, e da Fabrizio Tacchi, Ambassador premium brands di F.lli Rinaldi, sono state accompagnate dai balli e dalle acrobazie del corpo di balloguidato da Lucy Ridley - già ballerina della Royal Opera House di Londra.

I cocktail assaggiati nel corso della serata sono stati:

 

1) Darker Don

4 cl Rum Don Papa, 1 cl succo di lime, 1 dash di Angostura Bitters, 10 cl Ginger Beer

Bicchiere: old fashioned (o tumbler basso)

Decorazione: avvolgere il bicchiere con una foglia di banano, 1 fetta di lime essiccato

 

2) Don Papa Julep

5 cl Rum Don Papa, 2 cl succo di lime, 2 cl sciroppo di zucchero di canna, 1 mazzetto di foglie di menta fresca

Bicchiere: highball (o tumbler alto)

Decorazione: 1 rametto di menta fresca e 1 fetta di lime

 

3) Don Papa Punch

4 cl Rum Don Papa, 1 cl succo di lime, 1 cl sciroppo di zucchero di canna, 1 dash di Angostura Bitters, 1 stecca di cannella e 1 pizzico di noce moscata in polvere.

Bicchiere: old fashioned (o tumbler basso)

Decorazione: 1 fetta di lime e 1 stecca di cannella

 

Rum Don Papa

Rum Don Papa è prodotto da The Bleeding Heart Rum, con sede a Manila, nelle Filippine ed è stato istituito nel 2011 da Stephen Carroll. Il Rum Don Papa è servito in una serie di prestigiosi bar e ristoranti in tutto il mondo tra cui Les Justes, John Viande e Le Petit Bain a Parigi; al Galvin at Windows (Hilton Park Lane), L’Oriole e alla famosa Tate Modern di Londra.

Prezzo consigliato al pubblico: €35              70cl        Contenuto alcolico: 40%

 

Il distillato da melassa dell’isola filippina di Negros.

Bottiglia in vetro 70 cl francese, tappo di sughero portoghese, etichetta stampata in Italia, immagine di marca messa a punto dallo studio Stranger & Stranger di New York.

Numerosi premi internazionali come la Double Gold per il packaging al San Francisco World Spirits Competition 2013. Di particolare interesse la grafica scelta per l'etichetta. Lo stesso nome rimanda a un’icona leggendaria della storia di Negros, Dionisio Magbueles: conosciuto anche come “Papa Isio”, coltivatore di canna da zucchero e protagonista della rivoluzione filippina, alla fine del 19° secolo, liberò l’isola dalla dominazione spagnola, oltre ad essere stato un babaylan, un guaritore, sciamano e mistico a tutto tondo. L’uomo è raffigurato sull’etichetta della bottiglia con quello che a prima vista sembra un monocolo ma che ad uno sguardo più attento si rivela essere un geco: insieme ad esso, sono nascosti nel disegno altri 50 animali, tra i quali anche il più piccolo primate al mondo, il tarsio spettro (originario del sud dell’arcipelago filippino delle Visayas).

 

Don Papa 10

Don Papa 10 è distillato da alcune delle migliori canna da zucchero del mondo sull'isola di Negros Occidentale nelle Filippine e invecchiato per 10 anni in botti di quercia americana del Monte Kanlaon. Dal colore giallo ambrato, Don Papa 10 è profondo, ricco e potente al naso, con un ingresso delicato in bocca, che poi si allarga ai sapori audaci di frutta secca e cacao, con appena un accenno di botte.

 

Fratelli Rinaldi Importatori nasce nel 1957 e si è affermata come una delle più dinamiche e apprezzate Società di distribuzione di prodotti alcolici sul mercato italiano.

Il lancio del Rum Don Papa si aggiunge agli altri prestigiosi marchi, testimoniando la continua ricerca volta a fare conoscere nuove realtà nell’universo del rum. Rinaldi distribuisce anche, tra gli altri: Champagne Jacquart, gli Spumanti Franciacorta La Montina, il Prosecco Serre, un ampio e qualificato assortimento di Whisky (Glenfarclas, Glen Turret, Teeling, Big Peat e altri brand del selezionatore Douglas Laing). Non mancano poi degli autentici leader internazionali d’immagine, quali il Brandy spagnolo Cardenal Mendoza, il Porto Taylor’s, il Cognac Hine, l’Armagnac Janneau, il Calvados Boulard, il Gin Fifty Pounds, i Rum Barbancourt, Centenario, Trois Rivières, La Mauny, Don Papa; Tequila Casa Noble, Cachaça Ypióca, oltre a pregiati vini provenienti da ogni regione d’Italia tra cui Belisario, Castello Vicchiomaggio, H. Lun, Poggio Rubino, Concilio, Contesa, Valpantena.

 

www.rinaldi.biz

www.facebook.com/Rinaldi1957

www.instagram.com/Rinaldi_1957 

 

Rum Don Papa in Italia è venduto e distribuito esclusivamente da Fratelli Rinaldi Importatori (www.rinaldi.biz).

Per conoscere alcuni dei clienti vendenti il prodotto, contattare il numero 0514217828.

 

Paolo Alciati

Fonte: Uff. Stampa

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn