• Home
  • Tuttodrink
  • Cristal Vinotheque 1995 - il potere e la magia del tempo

Cristal Vinotheque 1995 - il potere e la magia del tempo

Cristal Vinotheque 1995 - il potere e la magia del tempoPresentato in un'anteprima esclusiva durante i recenti festeggiamenti per il 241° anniversario della Maison Louis Roederer, il Cristal Vinothèque è ora disponibile in quantità limitatissima e solo in alcuni Paesi.

 

Da sempre, la prestigiosa Cuvée Cristal vanta in tutto il mondo numerosi e fedeli estimatori, ma pochi di loro ne conoscono la stupefacente capacità di invecchiamento, nonché l’intelligenza con la quale questo grande vino sappia trarre profitto dall’inarrestabile trascorrere degli anni…

 

Queste due virtù, rare nell’universo dello champagne, spiegano perché la Casa Roederer custodisca nelle proprie cantine di Rue de Savoye, nel cuore di Reims, alcune bottiglie di Cristal da sottoporre alla benevola influenza del tempo.

 

Sotto l’occhio attento di Jean-Baptiste Lécaillon, lo Chef de Cave, le bottiglie della Cristal Vinothèque, evolvono dolcemente verso un’armoniosa maturità; al fresco e nella totale oscurità, i vini preservano la loro purezza e la sorprendente spontaneità che da sempre li caratterizza.

 

Lécaillon ha individuato nel 1995 il giusto millesimo per celebrare l’avventura straordinaria di alcune bottiglie, conservate per più di 20 anni nelle cantine della Casa, che presentano equilibrio perfetto, complessità e armonia impareggiabili.

 

Pochissime bottiglie, riconoscibili per il loro habillage elegante ed esclusivo: etichette brunite con particolari dorati per il Cristal Brut e particolari bronzei per il Cristal Rosé. Entrambe le cuvée sono custodite in raffinati cofanetti in legno laccato.

 

Distribuito da Sagna S.P.A. Importatori dal 1928

www.sagna.it

 

 

Paolo Alciati

Fonte: Uff. Stampa

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn